13 agosto 2012

1,3 milioni di firme per il referendum anti-casta

1.305.639 - Un milione - trecentocinquemila - seicentotrentanove
Questo il numero di firme raccolte per il referendum, promosso da Unione Popolare, per abrogare l'art. 2 della Legge 1261 del 1965 e denominato Taglia Stipendi d'oro dei Parlamentari.

1.305.639 è un numero che racchiude un forte segnale politico. Un risultato che dimostra in modo nitido il profondo solco creatosi tra classe politica e popolo. Un pieno dissenso dei cittadini tutti che non si sentono più rappresentati dagli attuali politici.

E' così che il sito unionepopolare.eu comunica la riuscita della raccolta firme per indire il referendum anti-casta. Come ci ricorda la Costituzione Italiana infatti sono sufficienti 500.000 firme autenticate per richiedere referendum popolare abrogativo. La notizia è trapelata senza che i giornali la pubblicassero e così pochi sanno di questo grande traguardo... una corsa ancora lontana dal podio ma se vinta porterà un enorme cambiamento più sociale che economico, sintomo forse che gli italiani si sono svegliati!

0 COMMENTI:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.