19 maggio 2012

COMUNICATO STAMPA ATTENTATO DI BRINDISI

COMUNICATO STAMPA _ CONSULTA PROVINCIALE DEGLI STUDENTI - IL PRESIDENTE LUCA ERBIFORI

La notizia della morte della studentessa Melissa Bassi, appena sedicenne, stroncata da un attentato all'Istituto Professionale di Stato per i Servizi Sociali 'Francesca Laura Morvillo Falcone' di Brindisi, lacera in noi studenti veronesi un profondo senso di dolore e disperazione. Una vittima innocente, un attentato che desta sospetti e dubbi ma è ancora troppo presto per prendere posizioni precise in riguardo. L'esplosione della bomba ad orologeria è avvenuta in una scuola brindisina ma poteva accadere a Verona, qui da noi. Nessuno è escluso quando si parla di terrorismo, di vite spezzate senza un perchè.
A nome della Consulta Provinciale degli Studuenti in veste di Presidente chiedo alle scuole di tutta la provincia di Verona di rispettare un minuto di silenzio da svolgere nelle classi alle ore 8.00 del giorno martedì 22 maggio 2012.
Esprimo inoltre la mia personale solidarietà e quella di tutta la Consulta alla famiglia della giovane collega e agli studenti ora ricoverati per i traumi riportati.

--
Luca Erbifori 
Presidente Consulta Provinciale degli Studenti di Verona

0 COMMENTI:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.