17 dicembre 2010

Comunicato n.4

Aggiornamenti sulla situazione autobus nella provincia di Verona

Lunedì 20 dicembre avrò un appuntamento con il sindaco di Bardolino Ivan De Beni per spiegargli come noi studenti della riviera gardesana siamo costretti a viaggiare sugli autobus e per verificare la sua disponibilità ad investire denaro per il servizio pubblico.
Al termine dell'appuntamento potrai trovare su questo blog ciò che è emerso durante l'incontro.

Ripercorriamo ora brevemente le tappe fondamentali della mia lotta contro i disservizi Atv:
✔ 5 nov: parte ufficialmente la raccolta firme
✔ 15 nov: stop alla raccolte firme, scelgo vie di mediazione politica
✔ 2 dic: incontro con l'assessore provinciale Mazzi
✔ 20 dic: incontro con il sindaco di Bardolino
I vari punti sopra riportati sono stati di interesse per i mass media locali tra cui L'Arena e Il Gardesano.

1 COMMENTI:

Anonimo ha detto...

Per quanto ne so io il servizio Atv nella maggior parte dei casi nella zona del Lago di Garda è abbastanza efficiente sia per i servizi scolastici che per quelli ordinari di linea,poi i problemi ci possono sempre essere.Atv inoltre promuove diversi servizi dalle ordinarie linee,come la navetta per il Santuario Madonna della Corona,il servizio Bus,Walk&Bike(bus con trasporto bici)tra Garda e Prada-Novezza,servizio dopo Arena da Verona a Garda,linee potenziate in estate per Riva del Garda,Gardaland,Peschiera,Verona e località di montagna limitrofe.Atv è molto attiva anche nel campo del turismo,di cui ha in dotazione circa 30 autobus turistici.

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.