13 ottobre 2010

Atv, alti i costi e bassi i servizi

Autobus troppo affollati per gli studenti del Garda che vanno ogni giorno a scuola a Verona. I posti a sedere sono tutti occupati nel bus delle 13.20, che parte da Verona e arriva a Garda, e in questo modo i giovani sono costretti a rimanere in piedi anche per più di un ora. Le norme di sicurezza non vengono neppure rispettate: in teoria potrebbero stare in piedi solamente poco più di 20 persone ma spesso si superano le 35. E la sicurezza per questi giovani adolescenti che sono costretti a rimanere in piedi tutti i giorni dove la mettiamo? Insomma alti i costi dell’autobus e bassissimo il servizio, problema che l’Atv dovrà sicuramente affrontare. I sedili si occupano già in stazione Porta Nuova, così il bus arriva in Corso Porta Nuova (fermata ad altissima affluenza) costringendo molti ragazzi a non salire nemmeno perché le porte non si chiuderebbero.

E’ un servizio che l’Atv cercherà di migliorare, mettendo magari a disposizione un autobus in più, oppure i ragazzi sono costretti per un altro lungo anno a questa agonia?

PUBBLICATO SUL GIORNALE!

0 COMMENTI:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.